La Rete, una Sinfonia. Consegnata questa mattina a Calabrò

L’adozione del regolamento Agcom è stata preceduta da una vigilia carica come non mai di tensione, cui la rete ha dato voce amplificandola, in un fiume di commenti, cinguettii, grida di allarme, iniziative. Più megafono che piattaforma di discussione, se vogliamo essere obiettivi.

Corrado Calabrò, presidente di Agcom, Audizione al Senato del 21/07/2011La copertina del volume consegnato.

Nonostante le dichiarazioni di Calabrò, dalla pubblicazione delle linee guida del regolamento Agcom nel dicembre 2010 ad oggi il dibattito di cui Internet ha saputo essere motore sulla questione censura e diritto d’autore ha raggiunto una profondità e una trasversalità che hanno pochi precedenti, a partire dall’iniziativa sitononraggiungibile.it (di Adiconsum, Agorà Digitale, Altronconsumo, Assoprovider e Studio Legale Sarzana) fino all’evento “La Notte della Rete” (che vi consigliamo di rivedere aquesto link).

“La Rete, una Sinfonia” è un’iniziativa dell’Associazione radicale Agorà Digitale in collaborazione con Altroconsumo, Avaaz,Fakepress e Studio Legale Sarzana, che nasce per dimostrare ancora una volta il lato creativo, costruttivo e rivolto al dibattito che Internet è in grado di produrre. Utilizzando tanto le forme più tradizionali quanto in quelle più innovative di comunicazione.