La Politica della Trasparenza e dei Dati Aperti

La Politica della Trasparenza e dei Dati Aperti

Martedì 19 aprile 2011, ore 9:30 – 18:00

Roma, Camera dei Deputati, Sala delle Colonne, via Poli 19

Iscrizioni aperte fino alle ore 16 di lunedì 18 aprile

Si tratta di un appuntamento internazionale, organizzato dalle maggiori associazioni italiane che si occupano di trasparenza edati aperti.

Il tema dei “dati aperti” diventa elemento cruciale nel panorama politico e pubblico, nazionale e internazionale, dove si sta affermando un movimento per l’accesso ai dati pubblici in formato aperto, noto appunto come “open data”.

Gli “open data” hanno ottenuto negli ultimi anni molte vittorie, la più rilevante in seguito all’elezione di Barack Obama alla presidenza degli Stati Uniti. Uno dei primi provvedimenti del neo presidente è stata infatti la Open government directive, che ha ingiunto la pubblicazione su internet di tutti i dati pubblici delle amministrazioni governative. Seguendo il modello statunitense vari Paesi hanno avviato procedure simili: Inghilterra, Australia, Canada.

In Italia si è mossa in tal senso la Regione Piemonte e sono emerse con forza le esperienze di Linked Open Camera e Senato e di OpenParlamento, mentre altre regioni italiane, tra cui il Lazio, si stanno attivando con progetti di legge regionali specifici.

Nella giornata del 19 aprile la tematica dei “dati aperti” sarà affrontata partendo dall’analisi di esperienze straniere e illustrando i progetti curati attualmente dalle associazioni che in Italia si muovono in questo ambito.

Tra gli ospiti internazionali figurano Jonathan Gray, community coordinator della Open Knowledge Foundation, Simon Rogers, direttore della sezione dati del quotidiano britannico The Guardian e Ben Brandzel, cofondatore di Avaaz.org e già direttore delle campagne online di Moveon e di Organizing for America.

Alla vigilia dell’approvazione del federalismo fiscale, a quasi due anni dalla riforma Brunetta e a 6 anni dall’approvazione del Codice dell’Amministrazione Digitale (da pochi mesi ulteriormente rafforzato), verranno presentate e discusse le iniziative in corso sulla trasparenza, i progetti in atto per il riutilizzo dei dati provenienti dalla Pubblica Amministrazione, le prospettive e gli obiettivi futuri. Particolare attenzione sarà dedicata allo stato di avanzamento dell’anagrafe pubblica dei rappresentanti dei cittadini, alla questione della trasparenza dei bilanci degli enti locali e al valore economico dei dati pubblici.

Per motivi legati alle politiche di sicurezza della Camera, non sarà assicurato l’ingresso in sala a quanti si registreranno oltre le ore 16 di lunedì 18.

programma dell’evento

Sessione di apertura – 9.30-11.30

Introduce: Luca Nicotra, Segretario di Agorà Digitale

Moderatore: Sergio Rizzo, Corriere della Sera

Simon Rogers, Direttore Datablog e Datastore del quotidiano The Guardian

Ben Brandzel, cofondatore di Avaaz.org, già Direttore delle campagne online di MoveOn.org e Obama

Jonathan Gray, Open Knowledge Foundation

Emma Bonino, Vicepresidente del Senato

Enrico Giovannini, Presidente Istat

Francesco Pizzetti, Presidente dell’Autorità garante per la protezione dei dati personali

Panel – 11.45-13.00| Per un’anagrafe pubblica degli eletti, dei nominati e della pubblica amministrazione

Moderatore: Mario Staderini, Segretario di Radicali Italiani

Antonio Martone, Presidente della Commissione per la Valutazione, la Trasparenza e l’Integrità delle amministrazioni pubbliche

Rita Bernardini, Deputato radicale eletto nel Pd

Peter Gomez, Direttore de ilfattoquotidiano.it

Maria Teresa Brassiolo, Presidente Transparency Italia

Giacomo D’Arrigo, Coordinatore Nazionale Anci Giovane

Panel – 14.00-15.15| Trasparenza e accessibilità dei bilanci pubblici

Moderatore: Aline Pennisi, Ministero dell’economia e delle finanze

Simona De Luca, Ministero per lo sviluppo economico

Vittorio Alvino, OpenPolis

Stefano Costa, Open Knowledge Foundation Italia

Marco Stradiotto, Senatore del Partito Democratico

Rocco Berardo, Consigliere Regione Lazio della Lista Bonino Pannella

Giancarlo Miele, Presidente Commissione sviluppo economico, ricerca, innovazione e turismo, Consiglio regionale Regione Lazio

 

Panel 15.30-16.45| Il Valore Economico degli Open Data

A cura di Linked Open Data Italia

Moderatore: Andrea Di Benedetto, presidente associazione Linked Open Data Italia

Lorenzo Benussi, Top-ix

Raimondo Iemma, Fondazione Rosselli

Stefano Bertolo, European Commission DG Information Society and Media

Giuseppe Ragusa, Docente presso LUISS Guido Carli e membro dell’Associazione Rena

Tito Bianchi, Independence public policy professional

Panel 17.00-18.00 | Trasparenza e i dati pubblici: obiettivi ed azioni per l’immediato

Moderatore: Guido Romeo, Wired

Ettore di Cesare, OpenPolis

Alberto Cottica, Spaghetti Open Data

Ernesto Belisario, Associazione italiana per l’OpenGovernment

Michele Barbera, Linked Open Data Italia

Luca Nicotra, Segretario di Agorà Digitale

Marco Scaloni, Informaetica

Federico Morando, Centro NEXA del Politecnico di Torino